Betfair lancia la campagna

Olivier Giroud, Nacho Monreal e Petr Čech prendono in mano il fischietto arbitrale nell’esclusivo video di lancio all’interno del quale compare l’ex arbitro di Premier League Mark Halsey. Betfair intende donare 20.000 £ a You Are The Ref per sostenere gli arbitri di tutti i livelli che desiderano ampliare le proprie competenze. In concomitanza con la campagna, Betfair pubblicherà una serie di articoli in collaborazione con arbitri anonimi, che offriranno un affascinante e approfondito sguardo sul ruolo dei direttori di gara.

LONDRA, March 2, 2017 /PRNewswire/ —

Il bookmaker on-line Betfair ha lanciato la sua nuova campagna “Back The Whistleblowers”, che sottolinea il ruolo cruciale ricoperto dai direttori di gara in uno sport splendido come il calcio e sensibilizza sulle difficoltà di questo ruolo.

 

 

Nell’ambito della campagna, Betfair ha avviato una collaborazione con l’organizzazione indipendente You Are The Ref (YATR), impegnata ad aiutare gli arbitri di tutti i livelli ad ampliare il proprio set di competenze. Betfair si è assunta l’impegno di donare 10 £ a You Are The Ref per ogni cartellino giallo assegnato in Premier League fino ad oggi (comprese le partite di questo fine settimana), dimostrando l’attenzione del marchio nei confronti degli arbitri di tutti i livelli. La somma donata verrà utilizzata per permettere a un maggior numero di arbitri di livello base di frequentare corsi di formazione speciali, volti a migliorare gli standard di arbitraggio e le quote di partecipazione nel Regno Unito.

Betfair ha lanciato questa campagna di sensibilizzazione nell’ambito della sua collaborazione con l’Arsenal Football Club e con tre dei suoi giocatori: a turno, Giroud, Monreal e Čech, hanno arbitrato una partita di calcio a 11 amatoriale. Tra i giocatori dilettanti coinvolti erano presenti gli ex direttori di gara di Premier League Mark Halsey e Glenn Turner, ai quali spettava il compito di valutare la performance di arbitraggio di ciascuna delle star dell’Arsenal.

L’ex arbitro di Premier League, Mark Halsey, ha commentato: “Giroud ha assunto il controllo e ha preso delle ottime decisioni quel giorno, dimostrando un comportamento simile al suo stile di gioco in campo. Cech ha mostrato le sue qualità di leadership e si è divertito ad essere sotto pressione, prendendo due ottime decisioni, una risultante nell’espulsione di un giocatore per un fallo di mano sulla linea di porta.

“Monreal si è trovato molto più in difficoltà del previsto nel prendere delle decisioni, dichiarando successivamente di aver sottovalutato le responsabilità che gravano sugli arbitri durante una partita”.

Betfair ha anche lavorato al fianco di un arbitro anonimo per creare una serie di articoli ricchi di approfondimenti incentrati sulle sfide affrontate dal moderno direttore di gara. Il primo di questi articoli, intitolato “Managing Managers” (gestire i manager) contiene aneddoti incentrati sulla pressione alla quale vengono sottoposti gli arbitri da parte delle figure manageriali. Articoli simili verranno pubblicati nei giorni che precedono i match del fine settimana e approfondiranno argomenti come lo scontento dei giocatori e l’allenamento necessario per diventare un arbitro di massimo livello.

Harry Phillips, portavoce di Betfair, ha dichiarato: “La campagna “Back The Whistleblowers” di Betfair è particolarmente rilevante al momento data la pressione alla quale sono sottoposti molti direttori di gara durante e dopo ogni partita. Volevamo collaborare con You Are The Ref per dimostrare il nostro supporto nei confronti di un lavoro così difficile e per aiutare questa categoria ottimizzando gli standard di arbitraggio nel Regno Unito”.

“Le performance e le decisioni degli arbitri sono sotto i riflettori ed è in corso una discussione costante in merito agli standard di arbitraggio. È uno dei lavori più difficili nel campo dello sport, ma qualcuno deve pur farlo. Senza gli arbitri, il calcio non esisterebbe”.

“Betfair donerà 10 £ a You Are The Ref per ogni cartellino giallo assegnato in Premier League nel corso di quest’anno; includeremo anche i cartellini assegnati dai direttori di gara nel corso di questo fine settimana, con l’obiettivo di raccogliere 20.000 £ per la causa”.

L’incredibile filmato realizzato all’Arsenal Training Centre di London Colney è disponibile per la visualizzazione sul canale YouTube di Betfair.

Betfair è il partner di scommesse ufficiale dell’Arsenal Football Club (con l’esclusione dell’Asia)

Informazioni su Betfair

Betfair è uno dei maggiori provider di scommesse sportive on-line internazionali ed è stato il primo ad offrire il servizio di scambio scommesse (Betting Exchange) nel 2000. Oltre allo scambio scommesse, Betfair offre un pacchetto completo di prodotti di gioco e scommesse sportive on-line. L’eredità innovativa di Betfair continua a vivere e l’agenzia continua a fornire prodotti all’avanguardia con innovazioni recenti come “Cash Out”, “Price Rush” e “Acca Edge”.

Informazioni su You Are The Ref

You Are The Ref è un’organizzazione indipendente che complementa i programmi standard offerti dalle federazioni nazionali e fornisce analisi, formazione e dati approfonditi senza paragoni ai colleghi che desiderano conseguire standard autoimposti. Lo scopo dell’organizzazione è educare e fornire dati approfonditi volti a migliorare gli standard di arbitraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *